Do you speak English? Click on continue to go to the English version of the site.

EVITA L'ESPOSIZIONE ALLA POLVERE DI SILICE CON GLI ASPIRATORI

Sai perché la polvere di silice può essere pericolosa?

Date

EVITA L'ESPOSIZIONE ALLA POLVERE DI SILICE CON GLI ASPIRATORI

Il pericolo della polvere di silice è un problema serio, in quanto è il rischio più comune quando si è esposti alla polvere. Molte attività che creano polvere possono portare all'inalazione della silice nell'aria.

Il modo migliore e più efficiente per gestire questo problema è utilizzare un aspirapolvere adeguato, come consigliato dalle entità per la sicurezza sul lavoro in ogni paese europeo.

Cos'è la polvere di silice?

La polvere di silice è un materiale che viene rilasciato naturalmente nell'atmosfera sotto forma di polvere molto fine quando si lavora con tipi specifici di:

•  suolo  •  ricostituito di pietra •  roccia •  sabbia •  cemento •  piastrelle di ceramica •  mattone

e altri materiali.

Perché è pericoloso?

Poiché è così sottile, può penetrare all'interno degli alveoli polmonari senza nemmeno sapere che la si sta respirando. Se non vengono utilizzate protezioni adeguate, l'inalazione della polvere di silice può comportare un'elevata probabilità di contrarre patologie importanti come cancro ai polmoni, silicosi e molti altri gravi problemi di salute.

Attività a rischio

Ogni attività che prevede l'utilizzo di strumenti per lucidare, tagliare o frantumare materiali pericolosi, e qualsiasi altro tipo di processo che manipola materiali contenenti polvere di silicato, è potenzialmente pericolosa e deve essere gestita con le necessarie misure di sicurezza.

Come prevenire?

Diverse sono le misure che devono essere attuate per garantire l'incolumità delle persone presenti nel luogo a rischio:

•  Equipaggiamento respiratorio e protettivo (DPI) •  Istruzioni e segnaletica •  Ventilazione adeguata

Ma il modo più importante per garantire la sicurezza è rimuovere la polvere.

Il modo più efficace per farlo è rimuovere la polvere alla fonte. Per ottenere ciò, è necessario collegare un aspirapolvere allo strumento utilizzato sul posto di lavoro.

 

L'aspiratore perfetto

Se vuoi lavorare in modo efficiente e sicuro hai bisogno di un aspirapolvere con caratteristiche specifiche, noi le offriamo tutte, e anche di più...

Filtro M e HEPA 

Il filtro è la cosa più importante quando si tratta di raccogliere le polveri sottili. Ecco perché Depureco fornisce agli aspirapolvere i filtri più efficienti disponibili:

 

Filtro Classe M: classe standard per polveri a rischio medio

 

Filtro HEPA 14: efficienza del 99,995% a 0,19 micron

 

 

Evitare il contatto con il materiale

Un'altra cosa fondamentale è essere sicuri di evitare ogni possibile contatto con il materiale durante la movimentazione, questa caratteristica la forniamo noi con la tecnologia di Longopac®

⇒Nessun contatto con il materiale

⇒Più sicuro per il lavoratore

⇒ Facilita manipolazione e conservazione

⇒ Sacco continuo da 20 metri

 

Il sacchetto viene arrotolato sul fondo della camera del filtro. Quando l'aspirapolvere è fermo, il materiale cade automaticamente nel sacco. L'operatore può sigillarlo, tagliarlo a qualsiasi lunghezza desiderata e riporlo in modo semplice e sicuro, evitando ogni possibile contatto con la polvere.

 

Scopri la vasta gamma di prodotti Depureco per l'aspirazione della polvere:

';

Altri articoli

CHE COS'È UN FILTRO HEPA IN UN ASPIRATORE E COME FUNZIONA?
CHE COS'È UN FILTRO HEPA IN UN ASPIRATORE E COME FUNZIONA?
30/11/2022
Pentagono dell'Esplosione
Pentagono dell'Esplosione
02/03/2022
It never hurts to be careful!
It never hurts to be careful!
02/03/2022
Depureco Puma 10 Certificato ATEX 1/3D
Depureco Puma 10 Certificato ATEX 1/3D
08/07/2021
Depureco CVS 37 kW -500 mBar
Depureco CVS 37 kW -500 mBar
30/06/2021
Impianto centralizzato DV AIR 800
Impianto centralizzato DV AIR 800
10/06/2021
Cosa significa ATEX?
Cosa significa ATEX?
05/02/2020
Altri articoli
logo-img/clienti/depureco-airbus.jpg
logo-img/clienti/depureco-alenia.jpg
logo-img/clienti/depureco-arcelormittal.jpg
logo-img/clienti/depureco-avio.jpg
logo-img/clienti/depureco-barilla.jpg
logo-img/clienti/depureco-bayer.jpg
logo-img/clienti/depureco-boeing.jpg
logo-img/clienti/depureco-bosch.jpg
logo-img/clienti/depureco-brembo.jpg
logo-img/clienti/depureco-coca-cola.jpg
logo-img/clienti/depureco-dallara.jpg
logo-img/clienti/depureco-ducati.jpg
logo-img/clienti/depureco-eaton.jpg
logo-img/clienti/depureco-electrolux.jpg
logo-img/clienti/depureco-fca.jpg
logo-img/clienti/depureco-ferrari.jpg
logo-img/clienti/depureco-ferrero.jpg
logo-img/clienti/depureco-finmeccanica.jpg
logo-img/clienti/depureco-fuchs.jpg
logo-img/clienti/depureco-general-motors.jpg
logo-img/clienti/depureco-heineken.jpg
logo-img/clienti/depureco-hp.jpg
logo-img/clienti/depureco-indesit.jpg
logo-img/clienti/depureco-kelloggs.jpg
logo-img/clienti/depureco-lamborghini.jpg
logo-img/clienti/depureco-mercedes-benz.jpg
logo-img/clienti/depureco-michelin.jpg
logo-img/clienti/depureco-novartis.jpg
logo-img/clienti/depureco-oreal.jpg
logo-img/clienti/depureco-pirelli.jpg
logo-img/clienti/depureco-rollsroyce.jpg
logo-img/clienti/depureco-sedamyl.jpg
logo-img/clienti/depureco-siemens.jpg
logo-img/clienti/depureco-solvay.jpg
logo-img/clienti/depureco-taco-bell.jpg
logo-img/clienti/depureco-trw.jpg
logo-img/clienti/depureco-unilever.jpg
logo-img/clienti/depureco-velcro.jpg
logo-img/clienti/depureco-vestas.jpg
logo-img/clienti/depureco-volkswagen.jpg